CAPO II - DISPOSIZIONI DI CARATTERE PROCEDURALE

Il capo secondo contiene le disposizioni di carattere procedurale, in cui è delineato un iter semplificato, in cui è delineato un iter semplificato, che può attivarsi per iniziativa dei cittadini o in risposta ad un “progetto del Comune di partecipazione attiva” indetto e pubblicizzato dall'Amministrazione, attraverso appositi moduli che possono essere presentati o inviati a qualsiasi ufficio comunale o alle Circoscrizioni in forma digitale o cartacea.
Il Comune attiva iniziative formative rivolte ai cittadini, ai dipendenti comunali e agli amministratori del Comune, anche attraverso momenti congiunti, e promuove il coinvolgimento delle scuole di ogni ordine e grado quale scelta strategica per la diffusione ed il radicamento delle pratiche di collaborazione nelle azioni di cura e rigenerazione dei beni comuni urbani.
Leggi gli articoli che lo compongono e commentali !


Aggiungi una nuova proposta